Milano aspetta ottobre per La Febbre del Sabato Sera

Published On 29/06/2012 | By Marta Tedesco | in evidenza, spettacoli, video

Gabrio Gentilini interpreterà Tony Manero nel musical La Febbre del Sabato Sera

A partire dal 18 ottobre con otto repliche settimanali al Teatro Nazionale di Milano arriva La Febbre del Sabato Sera, ispirato al film cult Saturday Night Fever (1977) prodotto da Robert Stigwood per la regia di John Badham. La regia italiana del nuovo e spettacolare allestimento de La Febbre del Sabato Sera è di Carline Brouwer, l’adattamento di testo e liriche in italiano, invece, è a cura di Franco Travaglio. Cambi di scena rapidi e una grande orchestra che suonerà rigorosamente dal vivo, contribuiranno a rendere magica l’atmosfera. Intanto è stato annunciato oggi che a interpretare il giovanissimo Tony Manero sarà Gabrio Gentilini di Fiumana (Forlì) che ha avuto la meglio su oltre 2000 candidati provenienti da tutta Italia, aggiudicandosi il ruolo che nel film consacrò l’allora giovanissimo John Travolta. A sceglierlo è stata una commissione di livello internazionale composta fra gli altri dalla regista stessa dello spettacolo Carline Brouwer e dalla attrice Chiara Noschese, Casting Director e Regista Associato. Gentilini, classe 1988, è al suo primo ruolo da protagonista ed è di un anno più giovane di John Travolta quando interpretò il film nel 1977. Il giovane protagonista del musical ha fatto parte del cast de Il Libro della Giungla, Sindrome da Musical e della produzione italiana di MAMMA MIA!.

Like this Article? Share it!

About The Author

2 Responses to Milano aspetta ottobre per La Febbre del Sabato Sera

  1. francis says:

    Questo spettacolo è davvero social! Ho scoperto, infatti, che tramite la loro pagina facebook è possibile inviare una foto in posa “Tony Manero” e partecipare ad un concorso per vincere un premio speciale! Chissà se anche Murray ha partecipato al concorso della Febbre del Sabato sera! http://www.facebook.com/lafebbreilmusical?sk=app_265957870177879

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>